Medicina dello Sport

Lo sport o lo svolgimento di attività motorie libere – jogging, ginnastica e nuoto liberi, il ballo, le passeggiate – costituiscono un importante strumento di prevenzione delle malattie e di promozione di uno stile di vita sano ed equilibrato. Tuttavia quando si svolge movimento fisico è importante sottoporsi ad adeguati controlli medici così come previsto dall’attuale normativa a tutela del cittadino.

Certificato medico di buona salute (NON agonistico)

Per svolgere attività sportive o motorie non agonistiche presso impianti o associazioni/società sportive è necessario presentare il certificato di buona salute.

  • Visita medica completa + ECG basale

Athleia può rilasciare tali certificazioni anche attraverso visite mediche effettuate presso Società Sportive e Palestre. Attraverso il nostro Staff potrai offrire ai tuo tesserati la possibilità di eseguire la visita “a domicilio” con un grandissimo risparmio di tempo e di costi.

Certificato di idoneità all’attività agonostica

Per svolgere attività sportive agonistiche è obbligatoria una valutazione medica eseguita esclusivamente dagli Specialisti di Medicina dello Sport, sia per indirizzare gli atleti allo sport più idoneo – specie per i bambini che stanno scegliendo o iniziano la pratica sportiva – sia per rilevare eventuali controindicazioni. L’obbligo del certificato, che ha validità annuale, riguarda i praticanti attività sportive qualificate come agonistiche. Ogni Federazione ha un proprio regolamento in merito ai limiti di età della visita sportiva. Ad ogni modo la visita per il rilascio del certificato deve essere antecedente al tesseramento e deve essere richiesta dalla Società Sportiva di appartenenza (o da quella che deve tesserare per la prima volta l’atleta) su apposito modulo.

  • ECG basale, sotto sforzo con cicloergometro o step-test e dopo sforzo, esame completo delle urine, spirometria, plicometria e visita medica con misurazione della pressione arteriosa

Documenti da presentare: Tessera Sanitaria, Documento di identità, richiesta di visita firmata e timbrata dalla società, certificato di idoneità dell’anno precedente. In caso di atleta minorenne è obbligatoria la presenza di un genitore/tutore legale per la firma dei documenti.

Specialisti: Dott. Giulio Clerici, Dott.ssa Anna Vis

Medici aggregati alla Federazione Medico Sportiva del CONI per le visite mediche non agonistiche: Dott. Giacomo Stefanoni, Dott. Alberto Mariani, Dott. Alessandro Colombo

“Pensi di avere un limite,
così provi a toccare questo limite.
Accade qualcosa.
E immediatamente
riesci a correre un po’ più forte,
grazie al potere della tua mente,
alla tua determinazione,
al tuo istinto e grazie all’esperienza.
Puoi volare molto in alto”
(Ayrton Senna)

Studi di Medicina dello Sport

c/o Centro Polispecialistico Beccaria

Via Corridoni snc (sulla destra dopo il Carrefour)
Varese

t. 0332/234395